Roma, pauroso scontro tra un'auto e un'ambulanza: ferita grave una 22enne

Feriti anche l'autista, l'infermiere e il paziente che erano nell'abitacolo del mezzo di soccorso

Mercoledì 23 Febbraio 2022 di Alessia Marani
Un altro incidente a una ambulanza avvenuto giorni fa a Roma

Maxi incidente nella notte tra martedì 22 e mercoledì 23 febbraio tra una ambulanza del 118 che stava trasportando un apziente Covid e un'automobile a Torrevecchia. L'impatto violento è avvenuto dopo le 2,30 all'incrocio tra viale dei Monfortani e via dell'Acquedotto del Peschiera per cause ancora da accertare. Nello scontro ha avuto la peggio la conducente della vettura, una ragazza di 22 anni trasportata in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Filippo Neri. Feriti anche l'autista, l'infermiere e il paziente che erano nell'abitacolo del mezzo di soccorso, sbalzato via e ridotto a un cartoccio di lamiere.

Passa con il rosso, travolge e uccide un disabile: tragedia sull'Aurelia Antica a Roma

Roma, travolge scooter e scappa: morto ottico di 28 anni, grave l'amico. Caccia al pirata della strada

 

Gli altri feriti sono stati portati anche all'Aurela Hospital e al Grassi di Ostia. Sul posto gli agenti della Polizia locale per i rilievi di rito. Non è chiaro se il semaforo fosse verde per l'auto o se l'impatto sia avvenuto mentre l'ambulanza attraversava l'intersezione con il rosso e la sirena accesa. «Abbiamo sentito un boato e ci siamo svegliati nel cuore della notte», dicono i residenti che si lamentano per la pericolosità del tratto. 

Roma, schianto al Nomentano: urta il marciapiede e finisce contro il muro

Ultimo aggiornamento: 07:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA