Martedì 19 Giugno 2018, 00:00

Tagliamento tra le rive e sull'acqua

Tagliamento  tra le rive  e sull'acqua
IL LIBROFiero e altero, impetuoso e resiliente, è il fiume che scorre in un piccolo angolo d'Italia e che prende il nome dai tigli che si specchiano nella brillantezza cristallina delle sue acque. Un fiume che costituisce l'ultimo corridoio fluviale delle Alpi, a metà strada tra i fratelli Piave e Isonzo, fluide cicatrici delle tragedie di cent'anni fa. Quel fiume è il Tagliamento, simbolo della resilienza, è l'avvio del lungo racconto che il geologo Mario Tozzi propone nel libro L'Italia intatta.UN GRANDE VIAGGIOOltre quattrocento pagine...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tagliamento tra le rive e sull'acqua
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER