Mercoledì 20 Novembre 2019, 00:00

Sede occupata e accuse reciproche Chiusa la querelle di Rifondazione

IL CASOMESTRE Si è chiusa con la remissione della querela e una ricomposizione economica la querelle che quattro anni fa aveva agitato le acque di Rifondazione comunista. Al centro della vicenda c'era la sede regionale e provinciale del partito di via Buccari, nel rione Piave, che alcuni esponenti locali del partito - Renato Cardazzo, Pietrangelo Pettenò, l'allora consigliere comunale Sebastiano Bonzio e il segretario Angelo Bonifacio - reclamavano per l'attività politica, in contrasto con i vertici nazionali del Prc.Questi ultimi, che...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sede occupata e accuse reciproche Chiusa la querelle di Rifondazione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER