Venerdì 27 Aprile 2018, 00:00

Nella banlieu parigina la musica è liberazione

Nella banlieu parigina  la musica è liberazione
Dati i tempi, un racconto sull'integrazione scolastica viene a fagiolo. I fatti sono noti, e già riconoscibili dopo I ragazzi del coro di Barratier, la cui semplice trama sembra qui ripetersi. Siamo nella periferia parigina, dove un violinista senza più passione per lo strumento, accetta svogliatamente di insegnare musica a dei giovani studenti, con l'obiettivo, apparentemente impossibile, di portarli a suonare alla Filarmonica di Parigi. L'inizio è burrascoso, ma i ragazzi scopriranno il potere della musica, mentre il violinista capirà...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nella banlieu parigina la musica è liberazione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER