Mercoledì 20 Febbraio 2019, 00:00

«David, svegliati». Ma era morto

«David, svegliati». Ma era morto
LA TRAGEDIAPADOVA Si era allenato, come al solito, al campo delle Fiamme oro anche la sera prima. E un mese fa aveva superato senza alcun problema la visita medico sportiva: nessun problema fisico, nessun problema cardiaco. David Cittarella, 16 anni, studente di IIL del Marconi, era un atleta nato. Eppure, inspiegabilmente, il suo cuore ieri notte ha smesso di battere: l'ha trovato morto il suo papà, Gianni, alle 8 di mattina. Era andato a svegliarlo perché sennò faceva tardi a scuola. L'ha trovato «già freddo e rigido» racconta la...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«David, svegliati». Ma era morto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER