Video-ricordo di Manuel «Non ti dimentichiamo»

Lunedì 16 Dicembre 2019
LONGARONE
Una serata dalle forti emozioni quella di sabato a Longarone. In una sala consiliare strapiena, l'Atletica Longarone ha voluto rendere omaggio a Manuel Bratti, prima atleta, poi tecnico e dirigente, scomparso poco più di un mese fa. In un video di una decina di minuti si sono susseguite immagini, raccolte da Manuela De Bona, dell'impegno di Manuel all'interno del sodalizio guidato da Gastone Amadio, che hanno commosso tutti i presenti.
A tracciare un profilo, dopo l'introduzione di Donato D'Incà, è stato prima il sindaco di Longarone, Roberto Padrin, poi l'onorevole Roger De Menech e il presidente della Fidal provinciale Giulio Imperatore con il consigliere regionale Giulio Pavei. L'ultimo atto di Manuel, da vicepresidente dell'Atletica Longarone, è stata la sottoscrizione dell'accordo di sponsorizzazione per tre anni con la Sinteco, presente in sala con il suo direttore generale Stefano Giacomelli. Sono poi stati premiati i migliori atleti della stagione che ha portato alla ribalta il sodalizio longaronese, sotto il coordinamento tecnico di Alessandro Tommaselli, per alcuni risutlati eccellenti come la convocazione di Bruno Nora nella rappresentativa veneta di lancio del disco, la partecipazione dello stesso Nora e di Geremia Levis agli assoluti Allievi, il terzo posto di Valentina Cassol e il quinto di Giada Stremiz agli Italiani Cadertti di Forlì. Nel Gran Prix Longarone 2019 nella categoria Esordienti primo posto per Rachele Marabini davanti Ismaele Mascolo e Marianna Angeloni. Tra i Ragazzi Giorgia D'Incà ha preceduto Martina Cocco e Yuri Stremiz, mentre tra i Cadetti Valentina Cassol è stata la migliore davanti a Giada Stremiz e Michelle Santin. Bruno Nora, Geremia Levis ed Elena Furlan hanno occupato il podio tra gli Allievi/Juniores.
© RIPRODUZIONE RISERVATA