All'Arena sciopero di oltre l'80% dei lavoratori. Sindacati: «L'Aida andata in scena? Solo una parodia irrispettosa»

Venerdì 16 Luglio 2021
Pubblico all'Arena da un filmato del Tgr Rai Veneto

VERONA - «Come avevamo previsto, i lavoratori sono stati con il sindacato e lo sciopero è pienamente riuscito con una partecipazione superiore all'80%». Lo affermano in una nota le segreterie territoriali dei sindacati dello spettacolo e le Rsu dell'Arena di Verona, commentando l'astensione del lavoro di ieri sera per l'Aida, in scena con il solo pianoforte.

«Lo spettacolo - sottolinea la nota - è andato a rimborso dei biglietti e l'esibizione che è stata compiuta non è Aida di Verdi all'Arena di Verona, ma una parodia irrispettosa sia del pubblico sia dei lavoratori, oltre che in contrasto con l'immagine pubblica dell'Arena di Verona acquisita nel mondo. Spiace che i lavoratori siano dovuti arrivare allo sciopero, che con relazioni sindacali costruttive si sarebbe potuto evitare. Per il bene del teatro e della città che lo ospita confidiamo nel cambiamento e nella discontinuità», concludono i rappresentanti dei lavoratori. 

 

Ultimo aggiornamento: 20:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA