Coda e liti al ferry all'ultima corsa per il Lido di Venezia, interviene la Polizia

Giovedì 21 Maggio 2020
TRASPORTI Le auto in attesa di imbarcarsi sul ferry

VENEZIA Caos al ferry boat del Lido, cinque pattuglie della Polizia intervengono per sedare le liti tra passeggeri in attesa dell'imbarco. Alla partenza dell'ultima corsa, alle 19,10 c'era ancora il piazzale pieno di auto al Tronchetto. Che si sono viste sfumare la possibilità di salire sulla nave traghetto. Ragion per cui se la sono presa con le due bigliettaie in servizio. Ne è nata una disputa che solo l'arrivo delle forze dell'ordine è riuscita a sedare. Sul posto l'amministratore delegato Giovanni Seno. In serata è stata predisposta una nuova corsa di emergenza per riuscire a portare tutti al Lido.

LEGGI ANCHE---->
Spaventa la ressa sui vaporetti: pigiati come sardine e a rischio contagio
Così si viaggia da quando è stata raddoppiata la capienza dei battelli

Ultimo aggiornamento: 22:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA