Sorpresa a rubare al centro Tom
punta le forbici e morde il direttore

PER APPROFONDIRE: caltana, centro, forbici, rapina, tom
Sorpresa a rubare al centro Tom  punta le forbici e morde il direttore
SANTA MARIA DI SALA - Sorpresa a rubare dei vestiti all'interno di un centro commerciale nel veneziano, reagisce puntando delle forbici contro il direttore del negozio e poi mordendolo a una mano e venendo arrestata per rapina impropria. Protagonista dell'episodio una cittadina romena, V.I., 30 anni, sorpresa dal direttore del Centro Commerciale «Tom-Tommasini» di Caltana di Santa Maria di Sala mentre rubava all'interno del negozio vestiti per 250 euro. La donna ha reagito dapprima tentando di ferire l'uomo con le forbici, probabilmente usate per rompere i sigilli anti-taccheggio, quindi mordendolo alla mano per liberarsi e scappare. È stata infine bloccata con l'ausilio della pattuglia della Stazione carabinieri di Mirano, identificata e tratta in arresto, con successiva traduzione al carcere della Giudecca a Venezia. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 2 Dicembre 2019, 18:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sorpresa a rubare al centro Tom
punta le forbici e morde il direttore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-12-03 15:18:27
Brutta gente!!! sono qui solo per rubare e creare danni!
2019-12-03 12:06:14
@@@ Beh,per fortuna che non e' stato morso il Sig. Toni ( Tommasini) ,gli mancava solo quello, con tutte le magagne di cui soffre. Fatto bene a cedere agli '' Emirati'' etc. , che si prendano loro i morsi romeni.
2019-12-03 10:28:31
Ma al Tom con 250 euro cosa pensi di rubare???
2019-12-03 01:37:50
Adesso in galera a pane e sardine.
2019-12-02 19:25:58
Non si smentiscono mai.