Acqua alta, anche Chioggia colta di sorpresa: il corso è un torrente

Martedì 8 Dicembre 2020
Acqua alta, anche Chioggia colta di sorpresa: il corso è un torrente

CHIOGGIA - Il centralissimo corso come un torrente. Giornata da dimenticare quella di oggi, 8 dicembre, a Chioggia. L’acqua alta ha toccato quota 145 centimetri e il baby mos, con la barriera a 120 cm, non è bastato. La situazione ha cominciato ad aggravarsi dalle 14 e nel giro di mezz’ora l’acqua ha cominciato a tracimare dalle rive, invadendo anche le calli. Commercianti ed esercenti sempre prudenti avevano comunque montato le paratie stagne alle porte ed attivato le pompe scongiurando il peggio. Ma l’eccezionalità della marea ha colto di sorpresa parecchi automobilisti finiti con le vetture sott’acqua. Allagata pure Punta Gorzone: una ventina le case con i pianterreni invasi dall’acqua. Mentre la mareggiata ha eroso le spiagge di Isola Verde e di Sottomarina.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre, 15:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA