Caduto o spinto fuori dal bar? Un operaio di 45 anni in coma: giallo a Tolmezzo

PER APPROFONDIRE: bar, caduta, coma, spinto, terapia intensiva, tolmezzo
Caduto o spinto fuori dal bar? Un operaio di 45 anni in coma: giallo a Tolmezzo

di Paola Treppo

TOLMEZZO (Udine) - Un uomo di 45 anni di età, E. T. le sue iniziali, versa in gravissime condizioni, accolto da venerdì scorso,  nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Udine, dopo una caduta avvenuta fuori da un bar di Tolmezzo.

L'uomo, che vive nel capoluogo carnico e che lavora come operaio, molto noto e ben voluto nel Tolmezzino, è in coma farmacologico. Da chiarire i contorni della vicenda che lo hanno visto rovinare a terra fuori dal locale pubblico e sul caso stanno cercando di fare chiarezza gli agenti di polizia del commissariato di Tolmezzo. Si sta cercando di capire se l'operaio sia caduto a terra dopo aver inciampato, se per caso è stato spinto da qualcuno, volontariamente o senza accorgersene, o se abbia avuto un malore che gli ha fatto perdere l'equilibrio.

Non sarebbe chiaro neanche se la lesione alla testa, che ha richiesto il suo immediato trasporto in codice rosso all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, sia legata a un trauma violento riportato nella caduta tra la strada e il marciapiede o se sia stata originata da un incidente vascolare, o da una concomitanza di entrambi i fattori. Sta di fatto che le sue condizioni sono critiche, seppure stabili.

La speranza, per la sua famiglia e i suoi parenti, è che possa rimettersi al più presto. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Novembre 2017, 16:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Caduto o spinto fuori dal bar? Un operaio di 45 anni in coma: giallo a Tolmezzo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-11-14 16:32:50
......ma una volta non si parlava di autodisciplina dei bar che vedendo un cliente alticcio,avrebbero dovuto rifiutargli ........ altro bere.....?