Hashish nascosto nella scarpa, arrestato migrante ospite della Cavarzerani

Martedì 18 Agosto 2020
L'ex caserma Cavarzerani di Udine
2

UDINE Un giovane di 20 anni, cittadino pachistano, ospite dell'ex Caserma Cavarzerani di Udine, ora centro di accoglienza straordinaria per migranti, è stato arrestato dalla Polizia dopo essere stato trovato in possesso di 100 grammi di hashish che nascondeva nella scarpa.

Secondo una ricostruzione, domenica all'alba il giovane ha scavalcato il muro di cinta perimetrale della struttura, istituita zona rossa dopo la rilevazione di alcune positività al covid tra gli ospiti, ed è fuggito. Dopo un'ora una pattuglia dell'Esercito è riuscita a bloccarlo mentre cercava di rientrare nella struttura arrampicandosi sul muro di cinta. Durante una perquisizione da parte della Polizia, nella scarpa del giovane è stato il panetto di sostanza stupefacente. Il giovane è quindi stato arrestato e stato portato in carcere a Gorizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA