Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Scompare a 17 anni rubando duemila euro alla mamma, ritrovata un mese dopo a Bologna

La ragazza ha speso il denaro ma non vuole tornare a vivere né con la madre né col padre, che sono separati

Sabato 13 Agosto 2022
L'adolescente rintracciata dai profili social (foto di archivio)
7

TRIESTE - E' stata ritrovata a Bologna dai carabinieri una ragazza di 17 anni, originaria di Trieste, che a fine luglio si era allontanata di casa, portando via anche 2.000 euro alla madre. I genitori avevano denunciato la scomparsa e, grazie ad alcune tracce ricavate dai suoi profili social, che la giovane ha continuato ad aggiornare, i militari hanno localizzato la 17enne in un appartamento a Bologna. A quanto si apprende, era ospite di un coetaneo conosciuto in queste settimane.

La ragazza ha spiegato di avere già speso il denaro e di non voler tornare a vivere né con la madre né con il padre, che sono separati.

I carabinieri, in accordo con i genitori che sono stati informati, l'hanno così affidata a un centro di accoglienza per minori.

Ultimo aggiornamento: 15 Agosto, 08:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci