Sabato 16 Novembre 2019, 20:09

Sindaci in prima linea contro i furti: «Qui da noi è necessario l’esercito»

PER APPROFONDIRE: esercito, furti, treviso
Un pattugliamento dell'esercito a Treviso nel corso della recente operazione strade sicure

di Paolo Calia

TREVISO - «Sono favorevole a tutto ciò che possa essere utile a garantire la sicurezza. Quindi, se serve anche rafforzare la presenza dell’esercito e formare pattuglie miste con le altre forze dell’ordine, facciamolo. Sarà un tema che porterò al prossimo al prossimo tavolo sicurezza in Prefettura».

IL COLPO ANCHE A CASA DELL'EX SINDACO Ladri in casa Gobbo rubati soldi e armi: «Li ho trovati dentro»

Mario Conte
per contrastare l’ondata di furti che si sta abbattendo su Treviso e la Marca, va molto sul pragmatico. E vedrebbe bene una versione rafforzata dell’operazione “Strade Sicure” avviata già da qualche anno con un mezzo che gira tra Casier, Treviso e Oderzo. Più soldati di pattuglia, sia quando cala la sera che di notte, rappresenterebbero invece un’aliquota di divise in più che, nell’ottica del sindaco trevigiano, male non farebbero. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sindaci in prima linea contro i furti: «Qui da noi è necessario l’esercito»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2019-11-18 14:48:06
Ringraziamo il solito PD per aver reso invivibile il nostro Paese.
2019-11-18 07:31:32
A Milano c'erano delle pattuglie miste militari/agenti che garantivano il "controllo del territorio". Uno dei primi provvedimenti della giunta Pisapia (confermato ovviamente da quella Sala) e' stato di eliminarle, dato che la "citta' non ne aveva bisogno". Probabilmente i sindaci NON frequentano la piazza della stazione centrale o se lo fanno sono scortati fino all'auto blu. I cittadini milanesi ringraziano (d'altro canto li hanno eletti e se li tengono, come la Raggi i romani)
2019-11-17 22:21:13
... treviso si difende.. al confine.. tappare i buchi e svuotare la barca con l'idropompa.. il resto è solo puro esercizio disintellettuale..
2019-11-17 14:45:49
a cosa servono queste pattuglie se tanto poi non possono fare niente di fronte ai malviventi?
2019-11-17 17:31:55
Appunto. Per chi NON lo sapesse le pattuglie dei militari DEVONO comprendere un Carabiniere o un agente di Polizia che abbia la qualifica di "agente di pubblica sicurezza". Altrimenti dei soldati in divisa con un mezzo blindato e armati di fucile d'assalto hanno lo STESSO potere di arrestare qualcuno (non sia mai di "esercitarci forza pubblica") di una vecchina novantenne. italia