Martedì 29 Gennaio 2019, 08:35

Esce di strada, finisce contro un muro e poi nel fosso, morto a 30 anni

PER APPROFONDIRE: incidente, morto, motta di livenza, treviso
La foto dei vigili del fuoco dopo lo schianto

di Gianandrea Rorato

MOTTA DI LIVENZA (TREVISO) -  Terribile incidente ieri, poco prima delle 22, a Motta. Due amici, dopo aver trascorso la serata insieme, stavano tornando da Frattina di Pravisdomini in direzione Motta. A bordo di una Ford Fiesta i due giovani stavano percorrendo via Torrate, poco lontano dalle cantine Montagner, quando, all'altezza di una curva, in prossimità del civico 6, l'autista ha perso il controllo. L'auto è sbandata paurosamente, ha fatto un salto di corsia ed è finita dentro il fossato, dopo essersi cappottata. Violento lo schianto: la parte anteriore dell'auto si è accartocciata contro la sponda in cemento della passata d'ingresso della villa. Il conducente, un romeno di 30 anni, è morto sul colpo. L'amico 34enne, albanese, che sedeva di fianco, versa in gravissime condizioni in ospedale a Treviso.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Esce di strada, finisce contro un muro e poi nel fosso, morto a 30 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-01-29 16:46:09
uomini in fuga...? no, ed allora perchè correre?
2019-01-29 15:35:30
Per fortuna non hanno coinvolto chi magari rientrava, sulla sua strada, dopo una giornata di lavoro....
2019-01-29 12:21:14
Scusate :- cos'è la passata d'ingresso della villa ?
2019-01-29 14:53:35
A venezia non avete le passate di ingresso per le Barche ?
2019-01-29 14:59:50
....iL PonTE .