Sabato 16 Novembre 2019, 12:29

Mara, maestra di gentilezza vince il premio Frizzi: «Così la insegno ai miei studenti»

PER APPROFONDIRE: gentilezza, maestra, mara pillon, silea, treviso
Mara, maestra di gentilezza vince il premio Frizzi: «Così la insegno ai miei studenti»

di Elena Filini

TREVISO -  «Le gentilezza non è il bon ton. E va insegnata a scuola». Mara Pillon ne ha fatto il manifesto di una piccola rivoluzione. Oggi per tutta l'Italia è Maestra di gentilezza. Il suo blog e le sue lezioni sulla disponibilità verso il prossimo, sulla cura nei modi, sul sorriso e la voglia di inclusione fanno proprio scuola. Perché, in fondo, a volte basta poco: la gentilezza è una parola magica che diventa carezza per l'anima. 55 anni, da 32 docente alla scuola media Marco Polo di Silea, in provincia di Treviso, Mara Pillon non ha dubbi: la gentilezza salverà il mondo. Più ancora della bellezza. Per questo ha meritato Be kind award dedicato alla memoria di Fabrizio Frizzi ed è stata premiata due giorni fa a Roma, alla casa del cinema. Il premio, legato a gentilezza prende spunto dalla pellicola autoprodotta dal dodicenne Nino e sua madre, l'attrice Sabrina Paravicini sulla sindrome di Asperger.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mara, maestra di gentilezza vince il premio Frizzi: «Così la insegno ai miei studenti»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-11-16 18:11:51
Allievi saranno tagliati fuori da talk show. Altri corsi di ASSERTIVITA' andrebbero organizzati, anche in Parlamento , vari posti dove si devono difendere le proprie ragioni.