Elezioni politiche, risultato inatteso per Calenda e Renzi nel Trevigiano: superata Forza Italia

Una rincorsa non da poco pensando alla storia politica del territorio. La Lega ha preso il 14,42%, sorpassata di gran lunga da Fratelli d'Italia

Lunedì 26 Settembre 2022 di Silvia Moranduzzo
Matteo Renzi e Carlo Calenda

TREVISO - Inatteso. Così si potrebbe definire il risultato che Carlo Calenda e Matteo Renzi hanno portato a casa nei collegi trevigiani. Il partito ha raggiunto l'8,04% nel collegio plurinonimale, il 7,67% nel collegio uninominale di Castelfranco Veneto e addirittura il 9,25% in quello di Treviso.

Percentuali al di sopra delle aspettative. Calenda e Renzi nel Trevigiano hanno superato il Movimento 5 stelle (6,02%) e anche Forza Italia (6,26%). Una rincorsa non da poco, soprattutto pensando a dove ci troviamo. Sullo scranno più alto della città siete Mario Conte, leghista, e il presidente della Provincia è Stefano Marcon, sindaco di Castelfranco, sostenuto alle ultime elezioni amministrative da una coalizione di centrodestra. La Lega ha preso il 14,42%, Fratelli d'Italia il 32,07%. 

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 13:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci