Parrucchiera coraggiosa mette in fuga il rapinatore con lo spray

Sabato 16 Giugno 2018 di Cristina Antonutti
Mette in fuga il rapinatore con lo spray al peperoncino
5

CORDENONS - Una parrucchiera di Cordenons ha messo in fuga un rapinatore armato di coltello usando lo spray al peperoncino. È successo giovedì sera, all’ora di chiusura, nel Salone Franca di via Stradelle. Erano le 19.30. Nel negozio c’era ancora l’ultima cliente, quando un giovane vestito di nero, incappucciato e travisato, ha fatto irruzione puntando un coltello contro Franca Turchet.  «Dammi i soldi», ha gridato. La parrucchiera non ha perso la calma. Si è diretta verso la borsetta, ma anzichè estrarre il portafoglio ha afferrato la bomboletta con la sostanza urticante che per precauzione porta con sè. Ha spruzzato, ma il rapinatore non si è dato per vinto. L’ha presa per il polso e ha continuato a chiedere soldi puntandole il coltello. La donna ha continuato a spruzzare finchè l’aggressore è scappato.
Nel salone l’aria era irrespirabile. «Ho tossito per dieci minuti - racconta la vittima - mi bruciavano gli occhi, non riuscivo nemmeno a parlare». In via Stradelle sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile di Pordenone, che assieme ai colleghi della stazione di Cordenons stanno cercando di identificare il rapinatore. «Era giovanissimo - racconta la vittima - avrà avuto 17 anni. Era travisato, si vedeva soltanto il naso e aveva un coltello con una lama lunga». Franca Turchet lavora in via Stradelle da 21 anni e non è mai stata vittima di aggressioni. «Lo spray - afferma - ce l’avevo perchè in qualche modo bisogna tutelarsi. Quello che mi dispiace, è che se il ragazzo mi avesse chiesto 5/10 euro per la ricarica, le sigarette o la benzina per lo scooter glieli avrei dati, perchè ho sempre dato. A tutti. Ma così no, proprio no. Non è stato facile, non sapevo cosa fare quando mi ha puntato il coltello, avevo lo spray e l’ho usato».
 

Ultimo aggiornamento: 08:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci