Anche i macachi sanno "giocare" ai video games, lo dimostra uno studio dell'Università

Mercoledì 9 Febbraio 2022
Macachi del Giappone

PADOVA - Anche i macachi sanno "giocare" ai video games.

In particolare, questi primati, ha scoperto una ricerca delle Università di Padova e della Pensylvania, sono in grado come gli esseri umani di identificano il centro di una serie numerica, e con una sorprendente precisione. Nell'esperimento, i ricercatori hanno addestrato i macachi a identificare il cerchietto centrale in una serie di tre cerchietti attraverso un video game connesso a un dispositivo che distribuiva un premio a ogni risposta corretta. Hanno poi aumentato la difficoltà, osservando il comportamento degli animali di fronte a serie composte da numeri nuovi e più grandi: 5, 7 o 9 cerchietti. Qualunque fosse il numero di cerchietti i macachi, stimolati dalla ricompensa, sceglievano sempre quelli centrali. Restava il dubbio era che le scimmie potessero basare la scelta su una strategia spaziale: i macachi avrebbero infatti potuto stimare la distanza media da ciascuna delle estremità, individuando un ipotetico centro. Per capire quali strategie mettessero in atto, si è scelto di utilizzare sequenze asimmetriche nelle quali i cerchietti erano più ravvicinati e densi su un lato della serie, in modo che due dischetti distinti rappresentassero, rispettivamente, uno il centro spaziale, l'altro il centro numerico. Quest'ultimo è stato di gran lunga il più selezionato dai macachi, rivelando così che questi animali si avvalgono dell'indizio numerico e non di quello spaziale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci