Mercoledì 4 Dicembre 2019, 10:22

Sappada, gli impianti sciistici passano dal Veneto al Fvg

PER APPROFONDIRE: impianti, piste, sappada, sci
Sappada, gli impianti sciistici passano dal Veneto al Fvg
SAPPADA - Uno dei motivi principali per il passaggio di Sappada dal Veneto al Friuli Venezia Giulia era la cessione delle strutture impiantistiche alla Regione friulgiuliana, per poter liberare i proprietari locali del peso difficilmente sostenibile dei debiti accumulati e degli investimenti milionari per la manutenzione e la revisione degli skilift e delle seggiovie. Dopo mesi di trattative ora la Promoturismo, l'agenzia regionale che promuove il turismo balneare e montano del Friuli Venezia Giulia, ha acquisito, da due dei tre proprietari degli impianti sparsi nella vallata sappadina, lo sklift dei Campetti della famiglia Quinz e la seggiovia Pian dei Nidi dal Comune di Sappada.

Affare neve, il "passaggio" degli impianti al Friuli avverrà per gradi: ecco le tappe
Sci, l'impianto "Pian dei nidi" passa al Friuli Venezia Giulia

Resta ancora aperta la trattativa per l'acquisto della seggiovia del Monte Siera, quella di Sappada 2000 e l'impianto della Pista Nera, con relativi rifugi, per i quali la società Gis, cioè un gruppo di imprenditori sappadini che avevano
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sappada, gli impianti sciistici passano dal Veneto al Fvg
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-12-04 11:47:32
Gli impianti sciistici, non passano dal Veneto al Fvg, no, restano come sempre a Sappada. Veneto e Fvg non sono impianti sciistici ma semplici nomi di Regione, e le Regioni non sono luoghi dove si portano cose od oggetti…
2019-12-05 16:14:30
no, è tutto corretto.Sappada dal VENETO è passata al FRIULI. Lo dice la geografia.