Attacco hacker alla Luxottica: tutti i dipendenti, da Agordo alla Cina, lasciati a casa

Lunedì 21 Settembre 2020
Luxotica

SEDICO - Attacco hacker a Luxottica. Attacco hacker a Luxottica. L'intrusione è niziata probabilmente ieri, domenica e il problema ai sistemi informatici non è ancora stato risolto. Dipendenti lasciati a casa in Cina mentre in Italia sono già stati mandati a casa gli impiegati degli uffici. Proprio in queste ore si sta decidendo se “congedare” anche le maestranze. Sicuramente a casa il 2° turno di lavoratori di tutti gli stabilimenti italiani. Per il terzo turno si valuterà nel pomeriggio in base allo stato del problema.

Ultimo aggiornamento: 12:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA