Martedì 16 Luglio 2019, 21:26

Nuovo questore Lilia Fredella, la super poliziotta che incastrò Bossetti

Nuovo questore Lilia Fredella, la super poliziotta che incastrò Bossetti
BELLUNO - Questura: cambio al vertice dal prossimo 2 settembre. Il questore Lucio Aprile in partenza per Forlì e in arrivo il nuovo questore di Belluno che sarà per la prima volta una donna. Da ieri è ufficiale: in via Volontari della Libertà, 13, arriverà la bellunese Lilia Fredella. È la poliziotta che ha contribuito a trovare l’assassino di Yara Gambirasio, Fredella vanta un curriculum iniziato quasi 30 anni fa in polizia. Con incarichi che l’hanno portata non solo in tutta Italia, ma...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nuovo questore Lilia Fredella, la super poliziotta che incastrò Bossetti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 33 commenti presenti
2019-07-17 19:21:21
Segui all'epoca il processo a Enzo Tortora. Non ero un suo fan, ma mia madre lo apprezzava molto. Perplesso vidi la corte di camorristi, di pittori falliti, di personaggi dubbi che lo accusavano. Il massimo fu quando gli contestarono un "pizzino" con su scritto: "Enzo TortoNa" (non TORTORA) seguito da un numero di tel. che nulla aveva a che fare col presentatore. Una cosa tra il folle e il ridicolo. Ma nessuno rise nè fiatò. Compresi allora come andavano da noi le cose. E che il Tortora era perduto, cosa che sarebbe avvenuta se non fosse stato famoso, benestante e molto amato. Ah, anche dopo l'assoluzione sentii (in tv) uno dei giudici che lo avevano condannato in primo grado dirsi convinto della sua colpevolezza, anche dopo l'assoluzione...
2019-07-17 16:47:19
Vedendo i commenti capisco perchè l' Italia vada male: il soggetto in questione oltre ad essere donna, e qua già già in veneto ci vuole l'aggravante, ha fatto il suo dovere. Dal momento che la sentenza non piace tutti ad augurarle tutto il male possibile. Potrebbe aver preso migliaia di mafiosi ma voi da buoni tagliateste la massacrate senza prove e senza motivazioni. Stranamente siete dalla parte delle forze dell'ordine se liberano i campi rom e siete contro se fanno altre cose. Un po' di equilibrio.
2019-07-17 18:48:42
eccone un altro di diplomato alla scuola pd
2019-07-17 19:02:32
Facciamo a capirci. Il soggetto è donna, e allora? Merita un trattamento speciale? Non ci viene ripetuta in continuazione L'UGUAGLIANZA COMPLETA FRA UOMO E DONNA? E perchè dovrebbe avere un trattamento particolare perchè si chiama Lilia? SI chiamasse Lillo riceverebbe - giustamente - le stesse lodi o critiche o valutazioni. A meno che lei non sia un sessista discriminatore tra i due sessi. Allora esca allo scoperto e lo dica. Configurando poi la cosa un vero reato. Ah, la persona in questione è certamente un'ottima professionista. Ma perchè viene allora solo citata "l'operazione Bossetti" certamente nel complesso e nell'immaginario collettivo come si vede qui assai "discussa e discutibile"?
2019-07-18 09:47:20
La differenza di trattamente nei commenti è proprio perchè donna. Secondo è una che sa compiere il proprio dovere e una mandria di accusatori che non sa nemmeno che lavoro svolga la accusa di nel caso Bossetti.... Vergogna a chi commenta e vergogna a chi scrive l' articolo.. PD o non PD in italia la giustizia funziona in un certo modo e non sarà sicuramente la vostra sete di impiccagione a cambiarla.