Valanghe: pericolo massimo sulle Dolomiti, possibili slavine anche sulle Prealpi

Martedì 5 Gennaio 2021
Grosse quantità di neve nel Bellunese

BELLUNO - Sulle Dolomiti il pericolo valanghe è massimo (grado 'rosso') dopo le forti nevicate verificatesi negli ultimi giorni. E - secondo l'Arpav (Agenzia regionale per l'ambiente del Veneto) - da domani e fino a mercoledì mercoledì delle deboli nevicate determineanno apporti da 5-15 cm di neve fresca, specie sulle Prealpi favorendo possibili distacchi specie se provocati dal passaggio di scialpinisti o escursionisti su neve fresca. In generale, il manto nevoso continuerà nel suo lento e graduale consolidamento della neve recente. In profondità permangono degli strati deboli e fragili che possono essere ancora facilmente innescati e 'rottì con conseguente distacco di valanghe anche di grandidimensioni. Possibili - secondo l'Arpav - nuove valanghe da slittamento lungo i pendii erbosi,specie sulle Prealpi. L'attività valanghiva spontanea è più frequente in quota e potrà interessare anche la viabilità più esposta.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA