Venerdì 9 Agosto 2019, 21:39

Lago del Sorapis: i russi in testa alla classifica dei turisti più cafoni

PER APPROFONDIRE: cafoni, cortina, lago, russi, sorapis, turisti
Lago del Sorapis: turisti russi in testa alla classifica dei più cafoni

di Marco Dibona

CORTINA - Tanti controlli, nessuna sanzione. A una decina di giorni dall’ordinanza che vieta la balneazione nel lago del Sorapis, le forze di polizia presidiano la zona e la presenza delle divise è sufficiente per evitare comportamenti scorretti. «Quest’anno va davvero meglio, grazie alla sorveglianza si lavora in tranquillità, la gente è più calma», conferma Emilio Pais Bianco, da vent’anni gestore del rifugio Vandelli, del Cai di Venezia. «L’ordinanza del sindaco di Cortina, che vieta la balneazione, è stata importante - prosegue -. Al di là del tuffo di qualcuno, quel che conta è far capire che non ci debbono essere certi comportamenti, che non si può arrivare quassù con i materassini, per poi abbandonarli fra le rocce, che non si possono gettare rifiuti ovunque, anche nel lago. La presenza delle pattuglie della polizia, dei carabinieri forestali, con i guardaparco delle Regole d’Ampezzo, è un buon deterrente». 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lago del Sorapis: i russi in testa alla classifica dei turisti più cafoni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2019-08-12 10:40:48
educazione e senso civico sono parole sconosciute li ho visti in giro per il mondo cose indescrivibili .... fortuna che tanti alberghi hanno capito è non li prendono più
2019-08-12 09:53:02
Gli italiani sono invincibili perchè lo sanno che non dovrebbero esserlo eppure lo fanno
2019-08-11 06:00:51
Ma se un incendio boschivo di enormi proporzioni in Siberia viene lasciato propagarsi, scoppia qualche aggeggio nucleare in magazzino..volete che abbiano sensibilita' ambientale che li trattenga persino dal pisciare nel lago?. A casa lorosono abituaticontemperature ben inferiori.Lo fa pure il loropresidente a favore di telecamere.Dicono che i controlli al lago non solo sono intermittenti , ma prevedibili, a giorni alterni.Che ci vuole a tuffarsi nei giorni no limits?Che ci vuole ascaglionare le pattuglie dei Vigili secondo ritmi casuali?
2019-08-10 21:55:05
...niente tuffi! solo rubli!?
2019-08-10 16:34:52
Quando vedi omoni grandi e grossi come una montagna insieme a ragazze fighissime slavate e bionde insieme a parenti grandi e grossi, state sicuri che sono russi.