Ti si addormentano le mani quando dormi? Ecco quali potrebbero essere le cause

Lunedì 5 Dicembre 2022
Video

Ad alcune persone succede durante la notte: nel bel mezzo del sonno, le mani o le dita cominciano a intorpidirsi, fino al punto in cui diventa inevitabile svegliarsi. Crampi di questo tipo, che colpiscono le estremità del corpo come appunto mani e piedi, oltre a suscitare una sensazione sgradevole potrebbero rappresentare un campanello d'allarme sulle nostre abitudini quotidiane. Scientificamente potrebbe trattarsi di una neuropatia periferica, sviluppata nel momento in cui un determinato nervo è sotto pressione, i motivi possono essere diversi: - mantenere la stessa posizione per molto tempo - lesione al collo o alle mani che si ripercuote sulle estremità con formicolio - tunnel carpale - ritenzione idrica - uso di farmaci - carenza di vitamina b12 Chiaramente, se i sintomi diventano persistenti e costanti, la cosa migliore da fare è consultare un medico per diagnosi e relativa cura. Foto: Shutterstock Music: "Summer" from Bensound.com

Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre, 14:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci