Il padre denuncia la scomparsa della figlia: la ritrovano nell'androne del palazzo

Il padre denuncia la scomparsa della figlia: la ritrovano nell'androne del palazzo
VICENZA - Una donna trevigiana, la cui scomparsa da casa era stata denunciata dal padre sabato, è stata trovata verso le ore 1 di ieri 16 aprile addormentata nell’androne di un condomino di corso San Felice e Fortunato. Un residente nel palazzo dopo avere inutilmente invitato la donna a uscire ha chiamato il 113. Grossa sorpresa per agli agenti della polizia di Stato che arrivati sul posto hanno trovato la stessa donna che sabato sera era stata fermata in un bar di corso Palladio in stato di alterazione alcolica: portata in questura era stata denunciata per non avere fornito le generalità e sanzionata per ubriachezza. Ieri gli agenti sono riusciti a identificare la donna nella trevigiana L.F. di 43 anni,  segnalata ai carabinieri di Treviso come persona scomparsa. Dalla questura è partita una telefonata al padre della donna che in ieri mattina si è precipitato a recuperare la figlia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Aprile 2018, 09:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il padre denuncia la scomparsa della figlia: la ritrovano nell'androne del palazzo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti