Autocarro invade la corsia opposta, coniugi finiscono in ospedale

Martedì 13 Agosto 2019 di Luca Pozza
La Ford Focus dopo l'incidente a Tonezza
TONEZZA DEL CIMONE - Due coniugi berici, D.G., 53 anni e la moglie C. B. 46enne, residenti a Grisignano di Zocco, sono ricoverati all'ospedale di Santorso per le ferite riportate nella tarda mattinata di oggi, martedì 13 agosto, a Tonezza del Cimone, località turistica montana del Vicentino. Sono entrambi in osservazione ma le loro condizioni non sono considerate gravi.

Secondo quanto ricostruito da una pattuglia del distaccamento di Sandrigo della Polizia Locale NeVi l'incidente è avvenuto in viale Viale Degli Alpini. Un autocarro Fiat Iveco, proveniente dal centro di Tonezza e diretto a Folgaria, in Trentino, guidato da L.M., 39 anni, residente a Lavagni (Verona), per cause in via di accertamento, ha invaso parzialmente l'opposto senso di marcia mentre stava sopraggiungendo in senso opposta la Ford Focus con a bordo la coppia. Inevitabile lo scontro, nel quale ad avere la peggio sono stati gli occupanti della vettura, in particolare il conducente.

I due coniugi sono stati soccorsi dal Suem 118 e trasportati in ambulanza nel nosocomio dell'Alto Vicentino per le cure del caso. Entrambi i mezzi coinvolti hanno subito danni tali da richiedere l'intervento di altrettanti carri-attrezzi.
  Ultimo aggiornamento: 19:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci