Assocalciatori, Tommasi si è dimesso. In attesa delle elezioni sarà il vice Calcagno a fare da presidente

Lunedì 29 Giugno 2020
Damiano Tommasi non è più il presidente dell'Assocalciatori. Durante  il consiglio direttivo dell'Aic (attualmente in corso)  l'ex centrocampista veronese ha presentato le sue dimissioni.  Tommasi, di fatto, ha anticipato la fine del suo terzo mandato (novembre). Non avrebbe più potuto ricandidarsi. 

IL FUTURO
Si apre la corsa alla sua successione (ha presentato la sua candidatura anche  Marco Tardelli) in attesa della convocazione ufficiale dell'Assemblea non appena ci saranno le condizioni di sicurezza per effettuarla. Il Consiglio direttivo nominerà presidente facente funzioni il vicepresidente vicario Umberto Calcagno con il compito di convocare quanto prima la nuova assemblea elettiva.  Ultimo aggiornamento: 21:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA