Giovedì 20 Giugno 2019, 00:00

Un'impennata per battere l'handicap

Un'impennata  per battere  l'handicap
LA STORIAQuando il corpo non risponde e ogni movimento costa fatica, quando l'orizzonte è ristretto dalle ruote di una carrozzina e il disagio psichico emargina, una moto può salvare. Vanni Oddera dieci anni fa è stato colto da un'intuizione che, oggi, ha cambiato la vita a migliaia di disabili, giovani e adulti. La mototerapia è nata come un'impennata sulle due ruote all'apice della carriera del campione ligure di freestyle motocross e oggi è diventata motivo di entusiasmo e di orgoglio anche per il collega bellunese, altro virtuoso...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Un'impennata per battere l'handicap
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER