In arrivo Soligo, forse Franchini

Soligo dopo Malagò, Perinetti pensa a un altro ex per il centrocampo arancioneroverde.
Ufficializzato lunedì il ritorno del 24enne Matteo Malagò, nell'ultimo biennio al Real Vicenza in Lega Pro, sempre per la cabina di regia sarebbe dietro l'angolo con l'accordo con Evans Soligo.
Il classe '79 di Marghera - cresciuto nel vivaio arancioneroverde e debuttante nella B 2002/03 con Bellotto allenatore - lo scorso anno è retrocesso in serie D col San Marino (28 presenze), dove si era accasato conclusa l'esperienza nel Delta Porto Tolle di Paolo Favaretto.
Un terzo ritorno potrebbe invece riguardare il reparto offensivo, visto che voci darebbero per imminente un incontro del ds Perinetti con Alberto Bergossi, procuratore di Raffaele Franchini. Il 30enne esterno offensivo di Faenza, passato dal Venezia al Pordenone nell'ultimo mercato invernale, attualmente si sta allenando a Coverciano con i 58 calciatori disoccupati dell'Aic.
Oggi, intanto, dovrebbe diventare ufficiali (oltre alle date del ritiro a Piancavallo, al via venerdì o sabato) gli accordi col portiere Riccardo D'Alessandro ('96, Akragas) e il difensore Lorenzo Checchi ('91, Poggibonsi).
Tutti i calciatori che andranno in ritiro firmeranno i contratti dopo il 4 agosto, quando il Consiglio federale confermerà l'inserimento in sovrannumero del Venezia in serie D: in quest'ottica ieri i legali Vasta e Daminato hanno inoltrato la documentazione via pec alla Figc per un parere preventivo.
Ancora da definire lo staff tecnico di mister Favaretto: il preparatore dei portieri sarà Massimo Lotti, mentre il vice non sarà Massimo Melucci accasatosi all'Entella. (m.del.)

Mercoledì 29 Luglio 2015, 05:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In arrivo Soligo, forse Franchini
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER