Martedì 16 Luglio 2019, 00:00

Hemingway tra Shoah e libertà

Hemingway  tra   Shoah  e libertà
IL FESTIVALEntra nel vivo la settimana dedicata a Ernest Hemingway, il premio Nobel che aveva trovato in Caorle e nella sua laguna una patria affettiva. Amava quello che era all'epoca un borgo di pescatori con i suoi affascinanti casoni e ora la cittadina balneare, a 120 dalla sua nascita, lo ripaga del privilegio ricevuto con una settimana di incontri ed eventi iniziati ieri e che proseguiranno fino al 21 luglio. Sette giornate ricche dal titolo Hemingway, il nobel nella laguna di Caorle che ospiteranno il Premio giornalistico Papa Ernest...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Hemingway tra Shoah e libertà
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER