Mercoledì 18 Settembre 2019, 00:00

Gioco d'azzardo «Sempre più ragazzi e over 80»

Gioco d'azzardo   «Sempre più  ragazzi e over 80»
SANITÀMESTRE Si comincia con le slot machine sotto casa, o con i gratta e vinci, e si finisce col giocarsi anche la pensione. I dati sul gioco patologico d'azzardo mostrano un'inquietante realtà: il casinò ora non ha più l'esclusiva, smartphone e computer consentono anche di giocare in anonimato, e soprattutto con la carta di credito. «Si parla di 106 miliardi di euro nel 2018 - racconta Giovanni Leoni - presidente dell'ordine dei medici Chirurghi e odontoiatri (Omceo) della Città metropolitana di Venezia - una massa di denaro che...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gioco d'azzardo «Sempre più ragazzi e over 80»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER