Martedì 19 Giugno 2018, 00:00

Basaglia-Raccanelli e la Marangona

IL RACCONTOCosa può succedere se due bambine, che vivono in due epoche diverse, effettuano lo stesso rituale scaramantico di afferrare i batacchi del ponte di san Canciano a Venezia? Come minimo che una delle due venga inghiottita in una piega spazio-temporale e si ritrovi catapultata nella città odierna, trovandosi davanti una coetanea, per tanti aspetti simile ma anche diversa da lei. E così accade a Mirtilla, nata a Venezia nel 1566, e a Nina, sua concittadina, ma venuta al mondo esattamente 442 anni dopo, nel 2008. Sono le due...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Basaglia-Raccanelli e la Marangona
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER