Sabato 18 Maggio 2019, 00:00

Rapina fasulla, bottino vero

Rapina fasulla, bottino vero
BANDA SMASCHERATAROVIGO La rapina non c'è mai stata, ma 65mila euro hanno comunque preso il volo. Quella che era inizialmente apparsa come una rapina brutale, con la giovane dipendente della Mega sala vlt di viale Porta Po aggredita da un uomo con il volto parzialmente coperto da uno scaldacollo e un cappellino, che era poi fuggito con circa 65mila euro arraffati dalla cassaforte che in quel momento era aperta perché la ragazza stava mettendo dentro l'incasso, è stata in realtà una messinscena: si è trattato di un furto e non di una...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rapina fasulla, bottino vero
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER