Giovedì 21 Febbraio 2019, 00:00

Era in studio e non all'asta: notaio a processo per falso

L'INCHIESTAROVIGO Una lunga indagine, con tanto di intercettazioni ambientali, ha portato la Procura a chiedere e ottenere il rinvio a giudizio del notaio Giovanna Morena, 37 anni, di origini campane, che secondo l'accusa fra 2015 e 2017 avrebbe falsamente firmato verbali di cinque aste immobiliari, come delegato alle vendite, attestando la propria presenza in Tribunale davanti ai difensori delle parti, mentre invece si sarebbe trovata nel proprio studio. In due casi, infatti, l'accusa rileva che vi sarebbero atti stipulati in orari...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Era in studio e non all'asta: notaio a processo per falso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER