Serata di paura in pieno centro, 17enne picchiato selvaggiamente per 2 euro

Mercoledì 8 Settembre 2021
Via Portici Lunghi, dove è avvenuta l'aggressione
1

BASSANO - Lo hanno pestato a sangue per futili motivi. Nella serata di alcuni giorni fa un 17enne bassanese è stato avvicinato prima della mezzanotte da due cittadini extracomunitari - come spiega una nota delle forze dell'ordine - e poi aggredito con calci e pugni. Il giovane, rimasto in  serie condizioni dopo i colpi ricevuti, ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso ed è stato giudicato guaribile in cinque giorni, salvo complicazioni. 

Il motivo scatenante dell'aggressione violenta avvenuta in via Portici Lunghi, a due passi da piazza Libertà e dalla loggia municipale, nel cuore della città, starebbe nel fatto che il giovane si è riufiutato di consegnare ai due i 2 euro che gli avevano chiesto. Il 17enne si trovava con due amiche, che ha difeso. Sulle pagine facebook i cittadini tornano a chiedere telecamere in via Portici Lunghi e, inoltre, un maggior monitoraggio da parte della polizia locale. «Ci sarebbe un altro modo per controllare il territorio, le ronde a turno e col telefonino chiamare chi di dovere. Lo so che è problematico, ma se vogliamo ottenere un risultato dobbiamo, a mio avviso, agire in questa maniera, per poter portare Bassano ai vecchi splendori di una volta» scrive un utente. «Da anni si chiedono risposte... ma nessuno ci sente» chiusa un altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA