Mortale nella notte, la vittima è Fabio Meggiorini, cugino del bomber veronese ora al Vicenza Foto

Lunedì 17 Maggio 2021 di Redazione Web
Fabio Meggiorini

PASTRENGO (Verona) - La provinciale che collega Pastrengo all’entroterra gardesano è stata teatro di una tragedia della strada, sabato sera 15 maggio: la Mini Cooper guidata da un 46enne di Isola della Scala  è sbandata e finita fuori strada  riducendosi a un ammasso di lamiere: feriti gravi il guidatore e la ventenne D. D. di Nogarole Rocca mentre ha perso la vita Fabio Meggiorini, 37 anni, di Isola della Scala. 
Fabio era originario di Tarmassia, sposato da poco più di 3 anni con Sabrina Valencik, era molto conosciuto come tifoso dell'Hellas Verona: un legame rinsaldato dalla parentela. Era infatti  cugino del calciatore ex Hellas, Inter, Chievo, Torino e Cittadella ora al Vicenza, Riccardo Meggiorini. Ieri, sul suo profilo social, il giocatore ha scritto: «Ci lasci un grande vuoto! Mancherai a tutti e tanto».

I due erano molto legati anche perché, data la poca differenza d’età (solo un anno), erano cresciuti insieme. Il 37enne, inoltre, giocava nella squadra amatori proprio del Tarmassia.

 

Ultimo aggiornamento: 09:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA