Battiato, Sgarbi e Al Bano fischiati al concerto-tributo: il critico d'arte abbandona il palco Video

Mercoledì 22 Settembre 2021
Video
5

Un tributo, una serata di musica e un momento lungo una notte, per ribadire che l'arte di Franco Battiato è qualcosa destinato a restare. 'Invito al viaggio', vero e proprio evento con con cinquantatré artisti alle prese con le canzoni di Battiato, morto lo scorso 18 maggio, è andato in scena questa sera da un'Arena di Verona (sold out con capienza covid di seimila persone) che ha parlato le tante lingue della musica, unite dalla poesia e dal racconto, del cantautore siciliano.

Eppure, non tutto sembra essere andato per il verso giusto. Al Bano e Vittorio Sgarbi sono infatti stati fischiati appena saliti sul palco. Il crito d'arte non l'ha presa bene e, parlando al microfono, ha detto: «Saluto mia sorella e tanto mi basta, e a quelli che mi insultano dico "siate felici"». Sgabri ha poi immediatamente abbandonato la scena. Al Bano, invece, è parso più imbarazzato. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA