Tamponi anche a Favaro, tra una settimana il nuovo "drive": ecco dove

Lunedì 24 Gennaio 2022 di Alvise Sperandio
Coda per i tamponi in piazzale San Lorenzo Giustiniani
1

VENEZIA - Febbraio porterà il secondo Drive-through per Mestre al parcheggio del capolinea del tram a Favaro. L'Ulss 3 Serenissima ha in programma di aprirlo la settimana prossima. Ad annunciarlo è il direttore dei Servizi sociosanitari Massimo Zuin: «I sopralluoghi e le verifiche hanno avuto esito positivo. Usiamo questa settimana per predisporre la struttura, portando gli allacciamenti necessari visto che non ci sono i sottoservizi, e dalla prossima partiamo».

CAMPAGNA DI SCREENING

L'area è di proprietà del Comune, che la mette a disposizione per rafforzare la campagna di screening coi tamponi. Il nuovo Drive cui si accederà restando seduti in auto andrà ad affiancarsi a quello attuale di piazzale Giustiniani alla Cipressina. Resta da capire se in quest'ultimo rimarranno operative due linee o una sola. L'obbiettivo è sgravare una parte del traffico che ogni giorno riempie le strade del quartiere creando non pochi disagi. Dopo il sabato di passione, l'altro ieri, con code di nuovo lunghissime e doppie nei momenti di maggior afflusso, tra smog, rumori, proteste e tempi d'attesa anche di quattro ore dopo che una delle due linee era stata lasciata chiusa, ieri la situazione è migliorata col servizio di nuovo a pieno regime. L'azienda sanitaria si è convinta della necessità di avere una seconda postazione e alla fine ha deciso per Favaro. Il parcheggio del tram, costruito col ruolo di scambiatore, in realtà si è sempre caratterizzato per essere desolatamente deserto e, nelle valutazioni dei tecnici, è considerato ideale sia dal punto di vista della viabilità d'accesso, che della funzionalità prestandosi bene ad assorbire il serpentone delle auto in fila, in una zona meno abitata della Cipressina, peraltro non distante dal Distretto sanitario.
Così è definitivamente superata l'ipotesi del piazzale della sede della Prefettura e della Motorizzazione civile, sul Terraglio, vicino alla caserma dei vigili del fuoco e alla centrale del Suem 118, che nei giorni scorsi sembrava aver preso consistenza, anche per la vicinanza alla tangenziale, ma che alla fine è stata bocciata per ragioni logistiche di dettaglio e perché la proprietà avrebbe manifestato l'esigenza di mantenerla per sé in alcuni giorni della settimana.

ACCESSO SU PRENOTAZIONE

Il secondo Drive sarà chiamato a sfornare centinaia, se non migliaia di tamponi al giorno, con gli stessi criteri d'accesso validi ora nelle altre postazioni operative su tutto il territorio: serviranno la ricetta del medico e la prenotazione obbligatoria che può essere effettuata sul sito dell'Ulss. Intanto, sempre Zuin traccia un primo bilancio dell'attività dei primi quattro giorni al terminal all'ex scalo passeggeri, a San Basilio, aperto mercoledì scorso per andare in soccorso alla sede dell'ex ospedale Giustinian dove si erano create lunghe code e disagi. «Adesso la sistemazione è nettamente migliore, sia per i tempi di attesa, che per l'effettuazione del tampone spiega Ne vengono processati dai 200 ai 300 al giorno. L'avvio è incoraggiante: siamo grati all'Autorità portuale per la disponibilità e l'aiuto che ci ha dato nel trovare questa soluzione». La gente accede dal ponte di legno delle Zattere. Adesso c'è una sala d'attesa degna di questo nome e la situazione è molto più ordinata e sicura di prima. Viaggiano a pieno regime anche tutte le altre postazioni tamponi presenti in provincia, dalle farmacie alle cliniche, centri medici, poliambulatori e laboratori anche privati convenzionati. E, nel frattempo, si confida sugli effetti positivi delle nuove misure annunciate dal governatore Zaia: dal tampone di fine isolamento o quarantena gratis in farmacia alle prenotazioni dirette per i positivi sull'apposita piattaforma. «Tutte soluzioni conclude Zuin che dovrebbero agevolare la situazione e la ripresa della vita ordinaria».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci