Sorpreso a rubare ai malati terminali: arrestato 29enne straniero

Mercoledì 15 Gennaio 2020
5
MESTRE - Lo hanno sorpreso mentre cercava di nascondersi fra i corridoi del Policlinico San Marco di Mestre dove si era introdotto per rubare gli effetti personali dei malati terminali ricoverati.

M.R.I., romeno di 29 anni, è stato arrestato martedì notte dagli agenti delle Volanti intervenuti su segnalazione di una persona che lo aveva notato aggirarsi in modo furtivo. Il giovane è stato bloccato e arrestato mentre cercava di fuggire dalla scala antincendio dell'ospedale.

Con sè aveva tre telefoni cellulari e un borsello rubati ai malati terminali. Ultimo aggiornamento: 12:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA