Vola per 5 metri da un salto di roccia: miracolato scalatore veneziano

Un'immagine del Vaio Scuro a Recoaro Terme

di Luca Pozza

RECOARO TERME - Può dirsi miracolato l'alpinista veneziano, M.B., 34 anni, residente a Spinea, rimasto ferito oggi nell'area montana delle Piccole Dolomiti, all'imbocco della ferrata del Vaio Scuro, nel comune di Recoaro Terme (Vicenza). Secondo quanto poi riscostruito dal Soccorso alpino di Recoaro-Valdagno, intervenuto sul posto dopo l'allarme lanciato al 118 verso mezzogiorno, l'uomo è scivolato, volando per 5 metri da un salto di roccia, riportando un taglio su un braccio e varie escoriazioni sulle gambe.

E' stato lui stesso ad allertare i soccorsi: sei volontari, in contatto telefonico, si sono fatti dire dove si trovasse e l'uomo ha spiegato la posizione. La squadra è partita e gli è andata incontro, trovandolo seduto su un sasso, sanguinante e dolorante. I soccorritori lo hanno medicato e riaccompagnato fino al parcheggio del Rifugio, dove è arrivata l'ambulanza che lo ha accompagnato all'ospedale di Valdagno: le sue condizioni non destano preoccupazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 20 Ottobre 2019, 17:38






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vola per 5 metri da un salto di roccia: miracolato scalatore veneziano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti