Venerdì 12 Luglio 2019, 22:42

Incognita bonifiche, a rischio l'asta per l'ex ospedale Umberto I

PER APPROFONDIRE: asta, bonifiche, fallimento, umbertoi
Incognita bonifiche, asta a rischio per l'ex ospedale Umberto I

di Fulvio Fenzo

MESTRE - Ci mancavano le bonifiche. Perché, se entro le 12 di lunedì prossimo non arriveranno offerte per l’ex Umberto I messo all’asta per 15 milioni di euro, buona parte delle spiegazioni saranno da ricercare anche nel rischio di trovarsi di fronte ad un terreno in parte contaminato. Un rischio praticamente sicuro per i possibili acquirenti, messo nero su bianco anche nella perizia di stima compiuta nel 2018 per il Tribunale dall’architetto mestrino Ruben Csermely. Tanto che gli unici che nei mesi scorsi si erano fatti avanti - i soci della “Dream House Mestre” - starebbero tornando sui loro passi anche per questo motivo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incognita bonifiche, a rischio l'asta per l'ex ospedale Umberto I
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-07-14 17:29:13
Gigio, gigio , tante prmesse ma zero fatti....gigio, gigio....hahahahahahahaha...ciao enrico..ciao.
2019-07-14 11:16:38
Altro che la SALERNO REGIO CALABRIA---hahahaahahahahaha...ciao enrico..ciao.
2019-07-13 09:03:32
Sono proprio contento che nessuno lo compri...per speculare, cementificare, metterci turisti. Lì deve essere fatto un parco per risarcire la città per lo stupro di Parco Ponci a cui non é stato posto mai rimedio.
2019-07-13 11:24:41
Aspetta e spera. Se l'asta va a vuoto c'e' qualcuno pronto a "sacrificarsi".