Sequestrato un terreno grande come un campo da calcio: all'interno l'autodemolitore abusivo

Lunedì 20 Settembre 2021
Sequestrato un terreno grosso come un campo da calcio a Chioggia

CHIOGGIA (VENEZIA) - La Guardia di finanza di Venezia ha sequestrato un terreno demaniale ed agricolo dell'estensione di 3.200 metri quadrati, grande quanto un campo da calcio, usato per un'attività abusiva di autodemolizione, nei pressi del Canale di Valle a Chioggia.

La segnalazione dell'abbandono incontrollato di rifiuti è avvenuta da parte dell'elicottero della Sezione Aerea di Venezia il cui equipaggio, notando la grossa quantità di rifiuti e la loro gestione apparentemente non conforme sulla riva del canale, ha attivato il comando della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Chioggia, competente per materia e territorio. Le successive indagini hanno permesso di scoprire, a seguito di un sopralluogo, che all'interno del terreno veniva svolta un'attività di gestione abusiva di veicoli fuori uso con la presenza di una grossa quantità di rifiuti speciali pericolosi. L'area nella disponibilità di una ditta individuale, autorizzata solo per l'attività di soccorso stradale, è stata quindi sottoposta a sequestro. Una persona è stata denunciata.

Ultimo aggiornamento: 12:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA