Domenica 10 Febbraio 2019, 10:42

Batterio killer: un'altra morte sospetta. Franco era stato operato a Treviso

PER APPROFONDIRE: batterio killer, operazione, treviso, veneto
Batterio killer: un'altra morte sospetta. Franco era stato operato a Treviso

di Gianluca Amadori

Ancora una morte sospetta, che potrebbe essere riconducibile al Mycobacterium Chimaera, forse contratto nel corso di un intervento di cardiochirurgia avvenuto in passato all'ospedale di Treviso. A segnalare il caso alla Procura di Belluno, è stata la direzione dell'ospedale di Feltre dove Franco Costa, 76 anni, originario di Venezia e di recente trasferitosi a Lamon, è deceduto qualche giorno fa con una diagnosi di endocardite su bioprotesi valvolare aortica e insufficienza cardiorespiratoria. Il sostituto...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Batterio killer: un'altra morte sospetta. Franco era stato operato a Treviso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti