Stalker evade dai domiciliari e sfonda la porta di casa della ex compagna

PER APPROFONDIRE: arresti, domiciliari, evasione, stalker
foto di repertorio
UDINE - Un uomo di 38 anni, residente a Udine, è stato denunciato dai Carabinieri per essere evaso dagli arresti domiciliari ed aver sfondato la porta d'ingresso dell'abitazione dell'ex compagna, tormentata con l'invio continuo di messaggi offensivi e minacciosi. L'episodio si è verificato nei giorni scorsi nel capoluogo friulano. La donna ha sporto denuncia. L'ex compagno è stato riportato nella propria abitazione, ai domiciliari, con le accuse di evasione, danneggiamento e atti persecutori. I Carabinieri hanno chiesto per lui un aggravio di misura.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Novembre 2019, 19:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Stalker evade dai domiciliari e sfonda la porta di casa della ex compagna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-11-07 18:27:03
Solito, alla signora è andata bene questa volta. Ma lo hanno tornato a mettere ai domiciliari per il momento, così se gli vengono i 5 minuti, tornerà a far visita alla signora e...spero che non la trovi in casa.
2019-11-06 19:30:38
E' "evaso", da dove, da Alcatraz, dallo Spielberg, o almeno da Rebibbia o da Poggioreale? No, dagli arresti domiciliari! Benvenuto Cellini e Giacomo Casanova si rivolteranno nella tomba...