Stagione sciistica in Friuli Venezia Giulia: si parte giovedì 8, ma solo a Sella Nevea

Martedì 6 Dicembre 2022
Stagione sciistica Fvg, dove si può sciare

Per il Ponte dell'Immacolata si apre ufficialmente la stagione sciistica in Friuli Venezia Giulia, ma, considerate le condizioni meteo, gli sciatori potranno fruire solo del polo di Sella Nevea con alcune piste. Tutto fermo per il momento a Piancavallo, dove l'accesso alla seggiova Tremol1 sarà consentito soltanto ai pedoni. 

Dove si scia da giovedì a domenica

Da PromoTurismoFVG è in arrivo una buona notizia per chi deciderà di indossare gli sci già questo fine settimana. Infatti, vista l'apertura parziale delle piste, gli sciatori potranno beneficiare di uno sconto del 30% sull'acquisto degli skipass giornalieri e plurigiornalieri. Il prezzo quindi si abbasserà da 28 a 19,60 euro.

Ma quali sono le località in cui si potrà trascorrere qualche ora sulla neve? Da giovedì a domenica a Sella Nevea apriranno solo una parte delle piste e alcuni impianti di risalita. L'accesso sarà limitato alla telecabina Canin, la seggiovia Gilberti e alla funivia del Prevala. Non aprirà, invece, prima del 20 dicembre il comprensorio sloveno, ragion per cui non saranno accettati gli skipass emessi da Bovec. A Ravascletto/Zoncolan sarà aperta la funivia di Ravascletto, che consentirà agli appassionati dello sci di fondo di testare per la prima volta il nuovo anello in quota: si potrà salire pagando il biglietto di andata e ritorno dell’impianto. Rimarranno chiusi i poli di Forni di Sopra/Sauris e Sappada/Forni Avoltri. Niente sci invece a Tarvisio e a Piancavallo, dove la telecabina del Lussari e la seggiovia Tremol1, saranno accessibili ai soli pedoni per consentire passeggiate ed escursioni ad appassionati e turisti. L’8 dicembre sarà anche la data di apertura del palaghiaccio di Piancavallo, secondo gli orari e le date consultabili sul sito.

Le condizioni meteo non hanno consentito di aprire le altre località sciistiche: il prossimo aggiornamento è fissato per domenica pomeriggio e già da lunedì 12 dicembre le aperture potrebbero subire modifiche, in attesa dell’apertura completa degli impianti.

Ultimo aggiornamento: 17:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci