Primi freddi, Sappada imbiancata. Acqua alta, Venezia si prepara

PER APPROFONDIRE: acqua alta, meteo, neve, previsioni, sappada, venezia
Primi freddi, Sappada imbiancata. Acqua alta, Venezia si prepara

di Marco Corazza

SAPPADA - Non mancano le precipitazioni e le temperature si abbassano: in montagna sta già nevicando. Sappada da questa sera è colpita da una fitta nevicata. I primi fiocchi sono caduti verso le 18. La località è già completamente imbiancata, tanto che gli operatori sperano sia l'inizio di una buona stagione. Al momento non si registrano disagi nonostante la nevicata sia particolarmente fitta. A 1.250 metri Sappada è la prima località friulana in cui nevica.
 


ACQUA ALTA.  Il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree della Protezione Civile - direzione Polizia locale del Comune di Venezia, segnala che a partire da venerdì 8 novembre, le previsioni meteorologiche propongono una configurazione favorevole al fenomeno dell'acqua alta.

PREVISIONI NORDEST.  Il Centro Meteo dell'Arpa Veneto indica infatti che questa settimana sarà caratterizzata dall'ingresso a più riprese di masse d'aria da nord-ovest, di origine polare, che convoglieranno sul Veneto correnti umide dai quadranti meridionali; il tempo sarà instabile con nuvolosità e precipitazioni in varie fasi, e con una situazione particolarmente perturbata nella giornata di venerdì. Da domenica, l'arrivo di un nuovo e profondo fronte atlantico potrebbe causare un ulteriore aumento del livello marino, in corrispondenza con i massimi astronomici.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Novembre 2019, 21:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Primi freddi, Sappada imbiancata. Acqua alta, Venezia si prepara
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-11-07 19:01:25
.....x Venezia....ci pensa il mose'....se non altro ha arricchito alcune generazioni di piddini….
2019-11-07 11:48:23
adesso la neve in montagna non va + bene?
2019-11-07 15:26:04
e chi l'ha detto?
2019-11-07 11:47:55
Manco mal che gavemo el MOSE!!!
2019-11-07 09:10:28
Per carità non illudiamo gli imprenditori di montagna che poi chiedono lo stato di calamità naturale.