Uomo bloccato sul pilone del ponte sull'Isonzo, mentre l'acqua sale: lo spettacolare salvataggio dei pompieri Foto

Venerdì 16 Settembre 2022
Uomo bloccato sul pilone del ponte sull'Isonzo

SAGRADO (GORIZIA) - Bloccato sul pilone del ponte, con l'acqua del fiume Isonzo che sale: salvato un uomo di 35 anni. Il fatto è accaduto oggi, 16 settembre, intorno alle nove di mattina. Due squadre del comando vigili del fuoco di Gorizia sono intervenute a Sagrado, presso il ponte della SR 305. I vigili del fuoco, giunti sul posto, hanno individuato l’uomo e hanno deciso di recuperare la persona issandola sul ponte con tecniche di derivazione speleo alpinistica.

Dopo aver preparato la manovra di “calata e recupero” un vigile del fuoco è stato calato dal ponte fino a raggiungere l’uomo in pericolo che è stato imbragato e poi, assieme al soccorritore, è stato issato fino a raggiungere il piano stradale. Le operazioni di soccorso si sono protratte per circa 40 minuti, la persona soccorsa, di origini straniere, era in buone condizioni fisiche e non è stato necessario l’intervento del personale sanitario. Sul posto, per quanto di competenza, personale dell’Arma dei Carabinieri.

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci