Incendia il divano con la cicca, salvato dalla vicina di casa

PER APPROFONDIRE: anziani, divano, gorizia, incendio, sigaretta
Incendia il divano con la cicca,  salvato dalla vicina di casa

di Paola Treppo

GORIZIA - Incendia il divano con la cicca poi tenta di spegnerlo maldestramente con una coperta ma ovviamente è inutile perché prende fuoco anche quella. È la vicina di casa che, vedendo uscire del fumo da una finestra, lancia l'allarme e fa accorrere sul posto, con una autobotte, i vigili del fuoco del Comando di Gorizia. 

È successo poco prima delle 10 di oggi, domenica 7 gennaio, in via Garzarolli, nel capoluogo isontino. Ad accendere una sigaretta che poi è caduta, inavvertitamente, ancora accesa, sul divano della sala da pranzo, è stato un uomo di 70 anni che vive solo. Il pensionato ha visto levarsi le fiamme ma non ha chiamato i pompieri. Ha cercato di spegnere l'incendio da solo, con una vecchia coperta. 

Si è temuto il peggio ma il tempestivo allarme lanciato dalla vicina e quello altrettanto tempestivo dei pompieri ha evitato che il rogo distruggesse la casa. Il pensionato non è rimasto ustionato né ferito. È stato accompagnato da alcuni parenti mentre i vigili del fuoco hanno rimosso dall'alloggio il divano finito in cenere. L'abitazione è agibile. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 7 Gennaio 2018, 16:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incendia il divano con la cicca, salvato dalla vicina di casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-01-12 03:01:42
E' scritto anche sui pacchetti :il fumo uccide !!
2018-01-07 17:07:51
Uno sveglio.