Aspiranti pasticceri in sfida, ritorna la World Cup del Tiramisù. Ma dal prossimo anno si cambia: ecco le novità

Giovedì 30 Settembre 2021
La sfida del Tiramisù

TREVISO Domenica 3 ottobre il centro di Treviso si anima per il Tiramisù day. E la domenica successiva in piazza dei Signori si terrà la finale della World Cup. Sarà l'ultimo anno: perchè dal 2022 è allo studio Il mese del tiramisù, un unico cappello che riunirà tutte le manifestazioni che a diversi livelli e gradi hanno per protagonista il dessert più famoso d'Italia sotto la regia del Comune di Treviso. «Il Tiramisù è un dolce di successo e aggrega, a livelli diversi, molti eventi- ha spiegato Mario Conte- per questo il Comune ha fortemente voluto un unico contenitore, con tempi e modalità oggi allo studio».
Poichè per tradizione la maggior parte delle manifestazioni si tiene tra ottobre e novembre, il nuovo calendario potrebbe strutturarsi proprio tra ottobre e novembre del prossimo anno.

Queste alcune delle anticipazioni (ma l'annuncio ufficiale verrà dato a documento chiuso, e in presenza di tutti i soggetti) fornite a margine della presentazione del Tiramisù day, il cartellone organizzato dall'associazione Tiramisù Treviso per scoprire la città e le proprie abilità culinarie proprio attraverso il celebre dessert. 10 mila porzioni di tiramisù di cui 500 per ciliaci saranno allestite nei quattro punti del centro storico.
Per la prima volta anche i professionisti si sfideranno a colpi di mascarpone e caffè nel concorso per il miglior Tiramisù di Treviso: il vincitore verrà premiato nel Palazzo del Commercio in Piazza Borsa, dove verrà consegnata la targa Best of Tiramisù di Treviso. I locali finalisti sono Camelia Bakery, Pasticceria Nascimben, Pasticceria Pollicino, Trattoria Due Mori, Pasticceria Max, Pasticceria Terraglio. Set degli eventi, oltre a Piazza Borsa, Loggia dei Cavalieri, Loggia dei Trecento, Piazza dei Signori anche la Camera di Commercio che diventerà il fulcro delle diverse attività della giornata e sarà aperta al pubblico (ingresso libero contingentato), accogliendo gli info point degli sponsor, la distribuzione dei gadget e le presentazioni dei libri. «Gli appassionati-spiega Alcide Candiotto di Assocuochi- torneranno infine a sfidarsi nella Tiramisù Challenge di Treviso: 100 i partecipanti, suddivisi in 25 per piazza. Anche i bambini potranno giocare a fare i pasticceri nei laboratori realizzati grazie alla presenza delle Lady Chef: sono previsti arrivi anche dall'Emilia Romagna per i laboratori di pasticceria». Presentatrice della giornata sarà Anna Maria Pellegrino, accademica della cucina italiana e cuoca del programma televisivo Geo, Rai3, mentre Tiziano Taffarello, fondatore dell'Accademia del Tiramisù di Treviso, sarà il moderatore del dibattito culturale che si terrà nel Palazzo della Camera di Commercio. «L'obiettivo della giornata è soprattutto sociale-sottolinea Ornello Vettor- in questi anni abbiamo raccolto oltre 40 mila euro da donare alla ricerca per le malattie genetiche rare».
 

Ultimo aggiornamento: 10:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA